NAVIGA IL SITO

AS Roma, i conti dell'esercizio 2017/2018

di Edoardo Fagnani 5 ott 2018 ore 20:04 Le news sul tuo Smartphone

as-roma-logoLa AS Roma ha chiuso l’esercizio 2017/2018 (la società chiude il bilancio il 30 giugno) con ricavi per 250,87 milioni di euro, in aumento del 43,4% rispetto ai 175 milioni realizzati nell’esercizio precedente. Il risultato netto è stato negativo per 25,5 milioni di euro, in calo rispetto al rosso di 42,05 milioni contabilizzato nel 2016/2017. A fine giugno l’indebitamento netto della società giallorossa ammontava a 218,76 milioni di euro, in aumento rispetto ai 192,51 milioni di inizio esercizio. Sempre a fine anno il patrimonio netto del gruppo era negativo per 105,42 milioni di euro.

 

I vertici della AS Roma hanno segnalato che Ii risultato dell’esercizio 2018/2019, pur beneficiando ancora dei proventi derivanti dalla partecipazione alla Uefa Champions League e delle plusvalenze già realizzate nel corso della sessione estiva della campagna trasferimenti, è previsto in perdita, seppur in miglioramento rispetto a quanto conseguito nell’esercizio 2017/2018.

 

Il consiglio di amministrazione della AS Roma ha proposto la copertura integrale delle perdite complessive risultanti al 30 giugno 2018 mediante l’utilizzo della riserva sovrapprezzo azioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: a s roma , primo semestre 2018

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »