NAVIGA IL SITO

RcsMediagroup, i conti del 2020. Dividendo 2021 di 0,03 euro

di Edoardo Fagnani 18 mar 2021 ore 15:31 Le news sul tuo Smartphone

rcs-logoRcsMediagroup ha comunicato i risultati finanziari del 2020, esercizio chiuso con ricavi per 749,5 milioni di euro, in flessione del 18,9% rispetto ai 923,6 milioni ottenuti l’anno precedente. Alla flessione hanno contribuito in misura significativa l’andamento dei ricavi pubblicitari (-71,7 milioni), originato essenzialmente dagli effetti sul mercato pubblicitario determinati dall’emergenza sanitaria, il calo delle diffusioni dei quotidiani sportivi (-44,8 milioni), che hanno risentito della sospensione dello sport “giocato”, l’effetto del deconsolidamento della controllata spagnola Last Lap a seguito della sua cessione (-17,8 milioni), nonché la mancata realizzazione di alcuni eventi sportivi di massa (la Milano Marathon e alcuni mass events) differiti nell’esercizio 2021. I ricavi digitali, che sono stati pari nel complesso a circa 172 milioni di euro, hanno raggiunto un’incidenza del 23% sui ricavi complessivi del gruppo. Il margine operativo lordo si è ridotto da 153,3 milioni a 83,1 milioni di euro, con una marginalità in calo all’11,1%. L’utile netto si è ridotto a 31,7 milioni di euro, dai 68,5 milioni contabilizzati nel 2019.

A fine 2020 l’indebitamento netto della società editoriale, comprensivo anche dei debiti finanziari per leasing, era pari a 214,5 milioni di euro, rispetto ai 307,1 milioni di inizio anno.

 

Il management di RcsMediagroup ritiene che sia possibile porsi l’obiettivo di conseguire nel 2021 margini (EBITDA) in crescita rispetto a quelli realizzati nel 2020 e una conseguente ulteriore significativa riduzione dell’indebitamento finanziario. "L’evoluzione dell’emergenza sanitaria e della situazione generale dell’economia e dei settori di riferimento potrebbe tuttavia condizionare il pieno raggiungimento di questi obiettivi", ha precisato la società editoriale.

 

Il management di RcsMediagroup ha proposto la distribuzione di un dividendo 2021 (relativo all’esercizio 2020) di 0,03 euro per azione; la cedola sarà staccata lunedì 17 maggio 2021 e messa in pagamento il 19 maggio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rcsmediagroup , bilanci 2020 , dividendi