NAVIGA IL SITO

Ratti, i risultati finanziari del 1° semestre 2023

di Edoardo Fagnani 27 set 2023 ore 14:46 Le news sul tuo Smartphone

ratti-logoRatti – società quotata all'Euronext Milan e attiva nella produzione di tessuti e accessori di alta gamma dedicati all’abbigliamento, la cravatteria, la camiceria, il mare e l’arredamento - ha comunicato i dati finanziari del 1° semestre 2023, periodo chiuso con ricavi per 44,65 milioni di euro, in aumento del 14,3% rispetto ai 39,05 milioni realizzati nella prima metà dell’anno precedente; il management ha precisato che le vendite hanno registrato un aumento diffuso in quasi tutte le aree di business. La società ha chiuso il 1° semestre 2023 con una perdita netta (esclusa la quota di terzi) di 727mila euro, rispetto al rosso di 946mila euro contabilizzato nella prima metà dello scorso anno.

A fine giugno 2023 l'indebitamento netto era pari a 7,66 milioni di euro, rispetto ai 5,17 milioni di fine 2022. Nel semestre gli investimenti sono stati pari a 3,1 milioni di euro.

 

Il management di Ratti ha anticipato che la progressione degli ordini sta mantenendo un andamento positivo rispetto agli stessi mesi dll'esercizio precedente. Tuttavia, i vertici dell'azienda hanno segnalato una frenata nella presa ordini del mese di luglio, confermata anche a settembre, che, unitamente ad un contesto globale macroeconomico di elevata incertezza, suggerisce di mantenere un vigile livello di prudenza.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: primo semestre 2023 , ratti