NAVIGA IL SITO

Prysmian, i conti dei primi nove mesi del 2020

Il management di Prysmian ha confermato le stime finanziarie per l’intero 2020

di Edoardo Fagnani 29 ott 2020 ore 15:55

prysmian_8Prysmian ha comunicato i risultati dei primi nove mesi del 2020.

La società – quotata al FTSEMib e attiva nel settore dei sistemi in cavo per energia e telecomunicazioni - ha terminato il periodo in esame con ricavi per 7,49 miliardi di euro, in contrazione del 13,3% rispetto agli 8,64 miliardi di euro registrati nei primi nove mesi dello scorso anno; la società ha precisato la variazione organica di ricavi è stata pari al -9,4%, in un contesto macroeconomico e di mercato reso difficile dalla pandemia Covid-19. Il consensus degli analisti, pubblicato sul sito internet della società, indicava un fatturato di 7,48 miliardi di euro.

Il margine operativo lordo adjusted è sceso da 773 milioni a 647 milioni di euro (-19,6%), ma è risultato superiore ai 633 milioni stimati dagli analisti; di conseguenza la marginalità è scesa all’8,6%.

Il risultato operativo adjusted si è ridotto dal 25,6% a 401 milioni di euro.

Prysmian ha terminato il periodo gennaio-settembre del 2020 con un utile netto di 140 milioni di euro, risultato che si confronta con i 271 milioni di euro contabilizzati nei primi nove mesi del 2019.

 

A fine settembre 2020 l’indebitamento netto era salito a 2,67 miliardi di euro, rispetto ai 2,14 miliardi di inizio anno, in linea con le aspettative (2,7 miliardi) e con la stagionalità del business.

Nei primi nove mesi del 2020 la società ha investito complessivamente 158 milioni di euro.

 

Sulla base di questi risultati il management di Prysmian ha confermato le stime finanziarie per l’intero 2020.

La società prevede di realizzare un EBITDA Adjusted compreso nell’intervallo 800-850 milioni di euro e di generare flussi di cassa compresi nell’intervallo 200-300 milioni (free cash flow prima di acquisizioni e dismissioni e dei dividendi).

Prysmian ha precisato che le previsioni si basano sull’attuale perimetro di business, assumono tassi di cambio in linea con la media dell’esercizio 2019 e non includono impatti sul flusso di cassa relativi alle sentenze antitrust.

Tutte le ultime su: prysmian , terzo trimestre 2020
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »