NAVIGA IL SITO

Prima Industrie, i conti del 2019

di Edoardo Fagnani 9 mar 2020 ore 21:05 Le news sul tuo Smartphone

prima-industrie_3Prima Industrie ha comunicato i risultati finanziari del 2019. La società - quotata al segmento STAR e attiva nel settore ad alta tecnologia dei sistemi laser e di lavorazione della lamiera e dei componenti elettronici per applicazioni industriali - ha chiuso lo scorso anno con ricavi per 427,58 milioni di euro, in flessione dell’8,4% rispetto ai 466,93 milioni registrati nell’esercizio precedente. In peggioramento il margine operativo lordo, che è sceso da 45,06 milioni a 38,43 milioni di euro; di conseguenza, la marginalità si è ridotta dal 9,7% al 9%. Prima Industrie ha chiuso il 2019 con un utile netto (esclusa la quota di terzi) di 9,05 milioni di euro, rispetto ai 24,06 milioni contabilizzati nell’esercizio precedente; l’utile per azione diluito è stato di 0,85 euro.

A fine 2019 l’indebitamento netto del gruppo era salito a 107,34 milioni di euro, rispetto ai 74,64 milioni di inizio anno, in conseguenza all’applicazione dei nuovi principi contabili. Sempre a fine 2019 il portafoglio ordini di Prima Industrie ammontava a 142,3 milioni di euro, dai 169,4 milioni di inizio anno, pari a 5 mesi di fatturato. Nell’intero 2019 le attività operative di Prima Industrie generato risorse per 16,21 milioni di euro. L’attività di ricerca e sviluppo svolta nel corso del 2019 è stata complessivamente pari a 23,06 milioni di euro (5,4% dei ricavi).

 

Il management di Prima Industrie ha segnalato che al momento è complicato fare previsioni sull’andamento dell’esercizio in corso, che, prima dei fatti recentissimi, era previsto come un anno di consolidamento della top line e, al contempo, di miglioramento della redditività.

 

Il management di Prima Industrie ha deliberato di non proporre all’assemblea un’eventuale distribuzione di dividendi, pur in presenza di un risultato netto positivo a livello consolidato e di consistenti riserve distribuibili nella capogruppo, sulla base del contesto di estrema incertezza, acuitasi nelle ultime settimane dal diffondersi del Covid-19 in Italia.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: prima industrie , bilanci 2019
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »