NAVIGA IL SITO

Poligrafici Editoriale, i numeri dei primi nove mesi del 2017

di Edoardo Fagnani 9 nov 2017 ore 15:23 Le news sul tuo Smartphone

poligrafici-editoriale_2Poligrafici Editoriale ha chiuso i primi nove mesi del 2017 con ricavi per 99,37 milioni di euro, in flessione del 5,3% rispetto ai 104,97 milioni ottenuti nello stesso arco di tempo dello scorso anno. Il periodo gennaio-settembre si è chiuso con una perdita netta di 2,87 milioni di euro, in aumento rispetto al rosso di 1,2 milioni di euro contabilizzato nei primi sei mesi del 2016. Sul risultato lordo di periodo ha inciso l’accantonamento di 2,3 milioni legato alla valutazione al 30 settembre 2017 del fair value delle attività destinate alla vendita dell’azienda GEP.

A fine settembre l’indebitamento netto del gruppo editoriale era sceso a 37,59 milioni di euro, dai 41,67 milioni di inizio anno.

 

Il management ha segnalato che le previsioni per il 2017 sono condizionate dall’andamento del mercato pubblicitario. Tuttavia, le efficienze realizzate lasciano presumere, se non si verificheranno eventi a oggi non prevedibili, il mantenimento di una marginalità positiva, oltre alla generazione di flussi di cassa che consentiranno un’ulteriore riduzione del debito finanziario ed il rispetto dei covenants finanziari al 31 dicembre 2017.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »