NAVIGA IL SITO

Pirelli, i conti dei primi nove mesi e le stime sul 2018

Il management di Pirelli ha rivisto le stime per il 2018. La società prevede ricavi in calo da 5,35 miliardi a circa 5,2 miliardi di euro, rispetto alla precedente indicazione di 5,4 miliardi

di Edoardo Fagnani 14 nov 2018 ore 18:06

Pirelli ha comunicato i risultati dei primi nove mesi del 2018, chiusi con ricavi per 3,93 miliardi di euro, in contrazione del 2,8% rispetto ai 4,04 miliardi ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno. A parità di tassi di cambio e di perimetro di gruppo il fatturato sarebbe cresciuto del 4,4%, grazie al positivo andamento del segmento High Value.

pirelli_9In aumento il risultato operativo lordo adjusted, passato da 836,3 milioni di euro a 907,7 milioni di euro (+8,5%); di conseguenza la marginalità è cresciuta dal 20,7% al 23,1%.

L’utile netto (esclusa la quota di terzi) è cresciuto da 123,6 milioni a 362,5 milioni di euro.

 

A fine settembre l’indebitamento netto era salito a 4,04 miliardi di euro, rispetto ai 3,22 miliardi di inizio anno, in conseguenza all’impatto del capitale circolante nei primi nove mesi. Nel periodo in esame gli investimenti sono stati pari a 297 milioni di euro.

 

Il consensus degli analisti, pubblicato dall’azienda nel proprio sito internet, indicava ricavi in calo del 2,6% a 3,93 miliardi di euro, mentre il margine operativo lordo adjusted era stimato a 896 milioni di euro, con una marginalità del 22,8%. Il risultato netto era previsto a 295 milioni di euro.

A fine settembre l’indebitamento netto era stimato a 4,07 miliardi di euro. 

 

Il management di Pirelli ha rivisto le stime per il 2018.

La società prevede ricavi in calo da 5,35 miliardi a circa 5,2 miliardi di euro, rispetto alla precedente indicazione di 5,4 miliardi di euro per effetto principalmente della flessione del Sud America. Il risultato operativo adjusted dovrebbe salire da 876,4 milioni di euro a circa un miliardo di euro, confermando la precedente indicazione.

Gli investimenti totali nell’esercizio sono stimati a circa 460 milioni di euro.

Tutte le ultime su: pirelli , terzo trimestre 2018
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »