NAVIGA IL SITO

Piovan, i conti del 2019

di Edoardo Fagnani 19 mar 2020 ore 19:58 Le news sul tuo Smartphone

piovanPiovan – società quotata al segmento STAR – ha comunicato i risultati del 2019.

L’azienda ha terminato il periodo in esame con ricavi per 234,36 milioni di euro, in flessione del 5,4% rispetto ai 247,84 milioni ottenuti l’anno precedente; a parità di tassi di cambio il fatturato sarebbe sceso del 6,5%. In forte calo anche il margine operativo lordo adjusted, che si è ridotto da 38,5 milioni a 31 milioni di euro, in conseguenza alla flessione dei volumi e all’incremento dei costi fissi. L’utile netto (esclusa la quota di terzi) è sceso da 23,88 milioni a 18,7 milioni di euro; l’utile per azione è stato di 0,37 euro.

 

A fine 2019 la posizione finanziaria netta era negativa per 940mila euro, in peggioramento rispetto al valore positivo di 8,48 milioni di inizio anno, in conseguenza all’introduzione dei nuovi principi contabili e a investimenti non ricorrenti legati al progetto di sviluppo della capacità produttiva e miglioramento tecnologico presso la sede operativa.

 

Il management di Piovan aveva proposto la distribuzione di un dividendo 2020 (relativo all’esercizio 2019) di 0,15 euro per azione con un payout ratio del 40% sull’utile netto consolidato. Tuttavia, il CdA ha deliberato di revocare la proposta di distribuzione del dividendo 2020 a valere sugli utili 2019.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: piovan , bilanci 2019 , dividendi