NAVIGA IL SITO

Orsero, i conti del 2018. Dividendo 2019 di 0,12 euro

di Edoardo Fagnani 21 mar 2019 ore 18:59 Le news sul tuo Smartphone

orsero-logoOrsero, società quotata all’AIM Italia in seguito all’integrazione con Glenalta Food, ha comunicato i risultati del 2018, esercizio chiuso con ricavi per un ammontare di 952,76 milioni di euro, in aumento dell’1,6% rispetto ai 937,83 milioni (dato proforma) ottenuti nell’anno precedente. L’utile netto (esclusa la quota di terzi) è sceso da 15,08 milioni (dato proforma) a 8 milioni di euro; la società ha precisato che il dato del 2017 comprendeva un provento non ricorrente legato alle acquisizioni fatte nel corso del 2017 per complessivi 18,49 milioni di euro. L’utile netto adjusted èsalito da 8,66 milioni a 11,84 milioni di euro.

A fine 2018 l’indebitamento netto era sceso a 36,07 milioni di euro, rispetto ai 46,49 milioni di inizio anno, frutto della buona generazione di cash flow da parte dell’attività operativa di gruppo abbinata ad una riduzione del capitale circolante commerciale.

 

Nei prossimi mesi Orsero punta a una crescita organica, ma non esclude la possibilità di cogliere eventuali opportunità di crescita per linee esterne.

 

Il management di Orsero ha proposto la distribuzione del dividendo 2019 (relativo all'esercizio 2018) per un ammontare di 0,12 euro per azione, lo stesso ammontare assegnato lo scorso anno; la cedola sarà staccata il 6 maggio e sarà pagata l’8 maggio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: orsero , bilanci 2018 , dividendi