NAVIGA IL SITO

NEXI, i numeri dei primi nove mesi del 2019

La compagnia ha terminato il periodo in esame con ricavi per 718,4 milioni di euro. Il margine operativo lordo è salito del 19,2%

di Edoardo Fagnani 8 nov 2019 ore 13:23

nexiNEXI – società quotata al FTSEMib e attiva nel settore dei pagamenti digitali – ha fornito alcune indicazioni economiche e finanziarie relative ai primi nove mesi del 2019.

 

La compagnia ha terminato il periodo in esame con ricavi per 718,4 milioni di euro, in aumento del 6,8% rispetto ai 680,1 milioni (dato proforma) ottenuti nei primi tre trimestri dello scorso anno; l’incremento è al netto della cessazione di alcuni contratti di rivendita hardware a zero margine provenienti dalle recenti acquisizioni (+5,6% a/a crescita nominale). Il margine operativo lordo è salito del 19,2%, passando da 309 milioni a 368,5 milioni di euro, grazie al focus sulla riduzione dei costi e sull’efficienza operativa supportati dai continui investimenti in sviluppo e tecnologia; di conseguenza, la marginalità è salita al 51%.

 

Nel solo terzo trimestre i ricavi di NEXI sono saliti del 6,7% a 251,1 milioni di euro, mentre l’EBITDA è balzato del 18% a 135,6 milioni.

 

A fine settembre, l’indebitamento netto era sceso a 1,52 miliardi di euro, rispetto ai 2,45 miliardi di inizio anno, in seguito alle risorse incassate con la quotazione a Piazza Affari e alla generazione di cassa del periodo.

Tutte le ultime su: nexi , terzo trimestre 2019
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.