NAVIGA IL SITO

Mondadori, i conti dei primi nove mesi del 2023

di Redazione Soldionline 8 nov 2023 ore 13:12 Le news sul tuo Smartphone

gruppo-mondadoriMondadori (ndr: editore anche di SoldiOnline.it) ha comunicato i risultati finanziari dei primi nove mesi del 2023.

La società editoriale ha terminato i primi tre trimestri dell’esercizio con ricavi per 679,9 milioni di euro, in aumento dello 0,3% rispetto ai 678,2 milioni ottenuti nello stesso periodo dell’anno precedente; al netto delle variazioni di perimetro intervenute tra i due periodi in esame, la crescita organica dei ricavi è stata pari all’1,1%.

Il margine operativo lordo adjusted è aumentato da 115,5 milioni a 129,3 milioni di euro; di conseguenza, la marginalità è migliorata dal 17% al 19%.

Mondadori ha terminato i primi nove mesi del 2023 con un utile netto di 66,3 milioni di euro, rispetto ai 58,3 milioni contabilizzati nello stesso periodo dello scorso anno.

Nel solo 3° trimestre dell’anno il risultato finale di Mondadori è stato positivo per 54,1 milioni di euro, mentre i ricavi sono stati pari a 317,6 milioni.

 

A fine settembre 2023 l’indebitamento netto di Mondadori (ante nuovi principi contabili) era pari a 152,3 milioni di euro.

 

Sulla base di questi risultati il management di Mondadori ha confermato le stime finanziarie per il 2023.

Per l'esecizio in corso la società editoriale prevede una crescita dei ricavi single digit (tra l'1% e il 10%), con un margine operativo lordo adjusted previsto in aumento tra l'high single digit e il low double digit (quindi tra circa il 5% e il 15%) e una marginalità attesa tra il 16% e il 17%.

Mondadori prevede una crescita del 20% del risultato netto, mentre il cash flow ordinario è indicato tra 65 e 70 milioni di euro. Per la fine del 2023 l'indebitamento finanziario netto del gruppo è confermato a una volta il margine operativo lordo adjusted, in riduzione dall'1,3x di fine 2022.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mondadori , terzo trimestre 2023