NAVIGA IL SITO

Moncler, utile più che raddoppiato nel primo semestre 2014

di Edoardo Fagnani 6 ago 2014 ore 18:14 Le news sul tuo Smartphone
moncler_1Moncler ha chiuso il primo semestre del 2014 con ricavi per 218,3 milioni di euro, in aumento del 19% rispetto ai 183,2 milioni realizzati negli stessi mesi dello scorso anno. A tassi di cambio costanti, l’incremento del fatturato sarebbe stato del 22%, mentre a parità di punti vendita l’incremento sarebbe stato del 10%. I vertici hanno precisato che oltre il 78% del giro d’affari è stato realizzato fuori dall’Italia. In aumento anche il risultato operativo, che è salito da 27 milioni a 33,3 milioni di euro. Di conseguenza, la marginalità è cresciuta dal 14,7% al 15,3%. In forte miglioramento anche l’utile netto, che è salito da 8,3 milioni a 18,1 milioni di euro.
A fine giugno l’indebitamento finanziario netto era salito a 206,3 milioni di euro, rispetto ai 171,1 milioni di inizio anno, in seguito alla stagionalità del business. Nel corso del primo semestre del 2014 le attività operative di Moncler hanno generato un flusso di cassa di 8,7 milioni di euro, mente gli investimenti effettuati nel periodo in esame sono stati pari a 24,8 milioni.

I vertici del gruppo sono ottimisti sulle prospettive di crescita dell’attività operativa del gruppo nella seconda metà del 2014. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: moncler , primo semestre 2014