NAVIGA IL SITO

Massimo Zanetti BG, i numeri del 2015. Dividendo 2016 a 0,09 euro

di Edoardo Fagnani 10 mar 2016 ore 15:54 Le news sul tuo Smartphone

zanetti2Massimo Zanetti Beverage Group ha chiuso il 2015 con ricavi in aumento del 20,5%. Il giro d’affari della società è salito da 781,46 milioni a 941,68 milioni di euro. Praticamente invariato il margine operativo lordo adjusted, che si è attestato a 65 milioni di euro; sul risultato ha inciso l’incremento dei costi sostenuti globalmente ed a livello locale per pubblicità e promozioni per il consolidamento della brand awareness, nonché gli investimenti per lo sviluppo e la crescita delle attività di Boncafe in Asia e di Ceca in Costarica e lo sviluppo del single serve in USA. L’utile netto (escluse le quote di terzi) è sceso a 11,5 milioni di euro, rispetto ai 12,42 milioni contabilizzati nel 2014, in conseguenza ai costi per la quotazione a Piazza Affari (3,1 milioni di euro) e alla sanzione comminata alla società controllata in Germania pari a 3,7 milioni. L’utile per azione è stato di 0,36 euro.
A fine 2015 l’indebitamento netto era pari a 185,7 milioni di euro.

Per l’esercizio 2016, il manegement prevede una sostanziale crescita del fatturato compresa tra il 2% e il 3% e un aumento dell’EBITDA un aumento dell’ adjusted EBITDA tra il 4% ed il 6%. tra il 4% ed il 6%. il consiglio di amministrazione prevede anche un ulteriore decremento dell’indebitamento finanziario netto, con una previsione inferiore a 170 milioni di euro.

Il management di Massimo Zanetti Beverage Group ha proposto la distribuzione del dividendo 2016, relativo all'esercizio 2015, per un ammontare di 0,09 euro. La cedola sarà staccata il 16 maggio e messa in pagamento il 18 maggio.

LEGGI ANCHE: I dividendi 2016 della borsa italiana

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »