NAVIGA IL SITO

LU-VE, i risultati del primo semestre 2019

di Edoardo Fagnani 26 set 2019 ore 14:57 Le news sul tuo Smartphone

lu-veLU-VE, società attiva nel campo degli scambiatori di calore e dei componenti per la refrigerazione commerciale e industriale, ha comunicato i risultati economici del primo semestre del 2019, periodo chiuso con un fatturato di 186,73 milioni di euro, in aumento del 22,2% rispetto ai 152,8 milioni contabilizzati nella prima metà dello scorso anno; a parità di perimetro di gruppo il fatturato sarebbe cresciuto dell’8,3%. In forte aumento anche il margine operativo lordo, che è cresciuto da 17,12 milioni a 20,29 milioni di euro (+18,5%); tuttavia, la marginalità si è ridotta dall’11,2% al 10,9%. La società ha terminato lo scorso semestre con un utile netto (esclusa la quota di terzi) di 5,63 milioni di euro, in calo dell’11% rispetto ai 6,32 milioni contabilizzati nel nei primi sei mesi del 2018, in conseguenza al forte aumento degli ammortamenti.

A fine giugno l’indebitamento netto era aumentato a 151,77 milioni di euro, rispetto ai 63,56 milioni di inizio anno, in seguito all’esborso di 61 milioni per l’acquisizione di AL Air e all’applicazione dei nuovi principi contabili.

 

LU-Ve ha segnalato che il fatturato consolidato dei soli prodotti alla fine del mese di agosto ha raggiunto il valore di 247,5 milioni, con una crescita di quasi il 25% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+7,1% a perimetro costante). Rispetto allo stesso periodo del 2018, il portafoglio ordini alla fine del mese di agosto è cresciuto dell’83,9% per un valore pari a quasi 80 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: luve , primo semestre 2019

Guide Lavoro

Dimissioni per giusta causa: quando sono possibili e come si danno

Le dimissioni per giusta causa consentono al lavoratore di risolvere immediatamente il rapporto di lavoro. Se ricorre giusta causa, il lavoratore può licenziarsi senza preavviso al datore di lavoro.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »