NAVIGA IL SITO

Landi Renzo, i conti del primo trimestre 2021

di Redazione Lapenna del Web 17 mag 2021 ore 09:16 Le news sul tuo Smartphone

landi-renzo_1Landi Renzo ha comunicato i risultati economici e finanziari del primo trimestre del 2021, periodo chiuso con ricavi per 33,26 milioni di euro, in calo del 10,5% rispetto ai 37,2 milioni realizzati nei primi tre mesi dello scorso anno, come effetto della ripresa dell’ondata pandemica da Covid19 a livello globale, che ha rallentato la ripresa del sistema economicofinanziario sia a livello nazionale che internazionale. In peggioramento il margine operativo lordo adjusted, che è sceso da 2,88 milioni a 508mila euro; di conseguenza, la marginalità si è attestata al 1,5%. Landi Renzo ha terminato lo scorso trimestre con una perdita netta (esclusa la quota di terzi) di 4,16 milioni di euro, risultato che si confronta con il rosso di 1,37 milioni contablizzato nei primi tre mesi del 2020.

A fine marzo 2021 l’indebitamento netto era salito a 85,51 milioni di euro, dai 72,92 milioni di inizio anno, in conseguenza all’applicazione dei nuovi principi contabili.

 

Nonostante l'andamento inferiore alle attese registrato nel primo trimestre e le attuali criticità di approvigionamento delle materie prime, il gruppo afferma di aver individuato i segnali incoraggianti di un'imminente ripresa dell'economia. Landi Renzo ha confermato, pertanto, le previsioni in termini di fatturato e marginalità indicate in occasione della pubblicazione dei risultati al 31 dicembre 2020.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: landi renzo , primo trimestre 2021