NAVIGA IL SITO

Italmobiliare, i conti del primo semestre 2020

di Edoardo Fagnani 29 lug 2020 ore 13:53 Le news sul tuo Smartphone

italmobiliare_4Italmobiliare ha comunicato i risultati del primo semestre 2020, periodo chiuso con ricavi per 276,15 milioni di euro, in flessione dello 0,8% rispetto ai 278,25 milioni ottenuti nei primi sei mesi dello scorso esercizio. In forte peggioramento il margine operativo lordo, che si è ridotto da 52,09 milioni a 27,63 milioni di euro (-46,9%). Italmobiliare ha terminato lo scorso semestre con una perdita netta (escluse le quote di terzi) di 6,88 milioni di euro, rispetto all’utile di 19,09 milioni contabilizzato nel primo semestre del 2019.

A fine giugno 2020 la posizione finanziaria netta era positiva per 384,44 milioni di euro, rispetto ai 475,24 milioni di euro di inizio anno. Alla stessa data il patrimonio netto era pari a 1,35 miliardi di euro, mentre il valore netto delle attività ammontava a 1,63 miliardi di euro, in calo rispetto agli 1,74 miliardi di inizio anno. Il NAV per azione, escluse le azioni proprie, era pari a 38,6 euro.

 

Il management di Italmobiliare ha segnalato che l’esposizione del portafoglio alle componenti di investimento particolarmente influenzate dalle turbolenze dei mercati finanziari è stata significativamente ridotta (partecipazioni quotate) oppure mitigata attraverso una gestione della liquidità concentrata in strumenti finanziari a basso livello di rischio. Nella seconda parte dell’anno verranno comunque valutate ulteriori opportunità offerte dai mercati per effettuare coperture o diluire alcune partecipazioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: italmobiliare , primo semestre 2020