NAVIGA IL SITO

Italmobiliare, si riduce il passivo nei primi nove mesi del 2014

di Edoardo Fagnani 14 nov 2014 ore 19:19 Le news sul tuo Smartphone

analisi-tecnica_1Italmobiliare ha chiuso i primi nove mesi del 2014 con ricavi per 3,34 miliardi di euro, in contrazione del 2,4% rispetto ai 3,42 miliardi ottenuti nello stesso periodo dello scorso esercizio. Al contrario, il margine operativo lordo è salito dell’11,7%, passando da 443,95 milioni a 495,89 milioni di euro. Di conseguenza, la marginalità è migliorata al 14,8%. Italmobiliare ha chiuso il periodo gennaio-settembre con una perdita netta (escluse le quote di terzi) di 37,52 milioni di euro, rispetto al rosso di 103,77 milioni dei primi nove mesi del 2013.
A fine settembre l’indebitamento netto del gruppo era salito a 2,14 miliardi di euro, rispetto agli 1,83 miliardi di inizio anno. Alla stessa data il patrimonio netto era pari a 4,23 miliardi di euro, mentre il valore netto delle attività ammontava a 1,21 miliardi di euro.

Nonostante l’attuale scenario caratterizzato da elevata incertezza, il management di Italmobiliare prevede di chiudere il 2014 con un margine operativo lordo superiore a quello ottenuto lo scorso anno.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: italmobiliare , terzo trimestre 2014

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »