NAVIGA IL SITO

Italian Design Brands, i conti dei primi nove mesi del 2023

di Redazione Soldionline 13 nov 2023 ore 17:55 Le news sul tuo Smartphone

italian-design-brandsItalian Design Brands - polo italiano dell’arredo e del design di alta qualità quotato all'Euronext Milan - ha comunicato i risultati finanziari relativi ai primi nove mesi del 2023.

La società ha terminato il periodo in esame con ricavi pari a 221,4 milioni di euro, in crescita del 49% rispetto a 34,9 milioni ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno, con una crescita organica (escludendo il contributo di Cubo Design, Axolight e Turri) pari al 7,3%, principalmente sostenuta dalla performance del Luxury Contract. L’incidenza delle esportazioni è stabile al 75%.

L’EBITDA adjusted nel nei primi nove mesi del 2023 è balzato a 34,2 milioni di euro, in crescita del 32,5% rispetto al 2022 (di cui organica +2,3%), con una marginalità del 15,4%.

Italian Design Brands ha terminato i primi tre trimestri del 2023 con un utile netto adjusted proforma pari a 14,9 milioni di euro (+9,4% rispetto al 2022, di cui organico un +1,2%).

Considerando gli altri dati disponibili è possibile prevedere, sulla base di un responsabile approccio prudente, il management di Italian Design Brands prevede una chiusura in crescita anche organica per l’esercizio 2023. Inoltre, con il contributo di Cubo Design, Axolight e Turri, il gruppo dovrebbe superare i 300 milioni di euro di giro d’affari.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.