NAVIGA IL SITO

IGD: si dimezza l'utile nel 2013, dividendo di 0,065 euro

di Edoardo Fagnani 27 feb 2014 ore 14:21 Le news sul tuo Smartphone
igdNel 2013 IGD ha registrato ricavi totali per 127 milioni di euro, in aumento del 3% rispetto ai 123,28 milioni realizzati nell’esercizio precedente. In calo, invece, il margine operativo lordo (-3,3%), sceso da 85,73 milioni a 82,9 milioni di euro. In forte contrazione l’utile netto, che si è ridotto da 11,29 milioni a 5 milioni di euro (-55,7%), in conseguenza all’adeguamento delle valutazioni degli immobili. L’utile per azione è stato di 0,015 euro.
A fine 2013 l’indebitamento di IGD ammontava a 1,08 miliardi di euro, in leggero miglioramento rispetto agli 1,09 miliardi di inizio anno. Sempre a fine anno il valore di mercato degli immobili era pari a circa 1,89 miliardi di euro.

Il management di IGD ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,065 euro per azione. La cedola sarà staccata il 19 maggio e messa in pagamento il 22 maggio. Inoltre, il management ha approvato la proposta di un aumento di capitale, con esclusione del diritto di opzione, riservato esclusivamente agli azionisti che incasseranno il dividendo relativo al 2013. I soci che decideranno di aderire alla proposta avranno la possibilità di reinvestire una parte, non superiore all’80%, del dividendo lordo spettante. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: igd , bilanci 2013 , dividendi