NAVIGA IL SITO

Giorgio Fedon & Figli, sale l'utile nel 2015. Dividendo 2016 di 0,35 euro

di Edoardo Fagnani 18 mar 2016 ore 12:41 Le news sul tuo Smartphone

fedon4Giorgio Fedon & Figli, società quotata all’AIM Italia, ha chiuso il 2015 con ricavi per 71,38 milioni di euro, in aumento del 14% rispetto ai 62,62 milioni ottenuti nell’esercizio precedente. L’utile netto è aumentato del 18%, passando da 1,27 milioni a 1,5 milioni di euro. A fine 2015 l’indebitamento netto era sceso a 5,4 milioni di euro, dai 6,49 milioni di inizio anno.

Per il 2016 i vertici dell’azienda puntano a consolidare le attività della rete di negozi monomarca Fedon, sia attraverso le nuove aperture tra la fine del 2016 e la primavera-estate del 2017, sia mettendo a frutto gli importanti investimenti degli ultimi due anni in infrastrutture e capitale umano.

Il consiglio di amministrazione ha proposto la distribuzione di un dividendo 2016, relativo all’esercizio 2015, di 0,35 euro per azione. La cedola sarà staccata il 25 luglio e messa in pagamento il 27 luglio.

LEGGI ANCHE: I dividendi 2016 della borsa italiana

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: giorgio fedon , bilanci 2015 , dividendi

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come possono essere ritirare le vincite al Superenalotto? I premi Possono essere riscossi presentando la ricevuta originale e integra della schedina vincente giocata Continua »