NAVIGA IL SITO

Gamenet, i numeri del primo semestre 2018

di Edoardo Fagnani 1 ago 2018 ore 14:28 Le news sul tuo Smartphone

gamenetGamenet ha comunicato i risultati del primo semestre del 2018, periodo chiuso con ricavi per 297,26 milioni di euro, in calo del 2,3% rispetto ai 304,32 milioni ottenuti nei primi sei mesi dello scorso anno (+3,5% al lordo dell’aumento del prelievo erariale unico). In forte aumento, invece, il margine operativo lordo che è cresciuto del 20%, passando da 36,35 milioni a 43,61 milioni di euro. Gamenet ha terminato lo scorso semestre con una perdita netta (esclusa la quota di terzi) di 6,06 milioni di euro, rispetto al rosso di 953mila euro contabilizzato nei primi sei mesi del 2017; il risultato netto sarebbe stato positivo e pari a 4,9 milioni escludendo le componenti straordinarie, principalmente legate all’accertamento con adesione avvenuto nel corso del primo trimestre ed ai costi sostenuti per il rifinanziamento del prestito obbligazionario, per complessivi 10,5 milioni.

A fine giugno l’indebitamento netto era pari a 161,72 milioni di euro, in aumento rispetto ai 153,25 milioni di inzio anno.

 

Il management di Gamenet ha precisato che gli effetti positivi dell’acquisizione di GoldBet sulla guidance di EBITDA per l’esercizio 2018 non sono ad oggi stimabili, in quanto dipendono dalla data del closing, e cioè dalla data di primo consolidamento di GoldBet.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: gamenet group , primo semestre 2018