NAVIGA IL SITO

Fincantieri, i conti dei primi tre mesi del 2021

di Redazione Soldionline 13 mag 2021 ore 19:15 Le news sul tuo Smartphone

fincantieri_2Fincantieri ha comunicato i risultati finanziari del primo trimestre del 2021.

La società ha terminato il periodo in esame con ricavi (escluse le attività passanti, quelle in cui la società non gestisce direttamente la commessa) per 1,43 miliardi di euro, in aumento del 9,1% rispetto agli 1,31 miliardi ottenuti nei primi tre mesi dello scorso anno. Il management ha segnalato che i volumi sviluppati durante i primi tre mesi del 2021 hanno superato quelli del primo trimestre dell’anno precedente, recuperando la quota persa per la sospensione delle attività dei cantieri e stabilimenti italiani del gruppo a seguito del manifestarsi della pandemia da Covid-19.

In aumento anche il margine operativo lordo passato da 72 milioni a 102 milioni di euro; di conseguenza la marginalità è migliorata dal 5,5% al 6,1%. La società ha segnalato che il miglioramento della marginalità convalida la performance del quarto trimestre 2020 (6,9%) ed è in linea con la guidance fornita per il 2021.

 

A fine marzo 2021 l’indebitamento netto era salito a 1,62 miliardi di euro, dagli 1,06 miliardi di inizio anno, coerente con l’andamento dei volumi sviluppati nel trimestre e con il piano di consegne (con 7 unità cruise nell’anno di cui 3 nel solo terzo trimestre); Fincantieri ha segnalato che l'indebitamento tenderà ad attestarsi, a fine anno, a valori prossimi al 2020.

Sempre a fine marzo il portafoglio ordini complessivo ammontava a 34,4 miliardi di euro, circa 6,6 volte i ricavi del 2020 con ordini acquisiti nel trimestre per euro 0,3 miliardi.

 

Il management di Fincantieri ha segnalato la performance del primo trimestre permette di riaffermare la guidance per l’intero 2021 con ricavi (esclude le attività passanti) in aumento del 25%-30%, rispetto a quelli registrati nell’anno 2020 (attività passanti escluse), e valori della marginalità prossimi al 7%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fincantieri , primo trimestre 2021