NAVIGA IL SITO

Fiera Milano, semestre a luci e ombre

di Edoardo Fagnani 28 lug 2014 ore 14:32 Le news sul tuo Smartphone
fieramilano3Fiera Milano ha chiuso il primo semestre del 2014 con ricavi per 138,58 milioni di euro, in aumento del 4% rispetto ai 132,73 milioni ottenuti negli stessi mesi dello scorso anno. In miglioramento anche il margine operativo lordo, che è salito da 4,62 milioni a 5,05 milioni di euro. La società ha terminato lo scorso semestre con una perdita netta di 3,22 milioni di euro, risultato che si confronta con il rosso di 1,52 milioni contabilizzato nei primi sei mesi del 2013.
A fine giugno l’indebitamento netto era aumentato a 113,36 milioni di euro, dai 111,83 milioni di inizio anno. Nel primo semestre il flusso di cassa delle attività operative è stato di 1,88 milioni di euro.

I vertici di Fiera Milano prevedono un miglioramento dei risultati nell’intero esercizio rispetto al 2013 e restano ottimisti sul 2015, grazie all’EXPO2015. Inoltre, la riduzione del canone d’affitto delle superfici espositive libererà risorse che potranno essere investite in azioni di supporto e rilancio delle manifestazioni, con ritorni attesi nel medio termine.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fiera milano , primo semestre 2014