NAVIGA IL SITO

EXOR, i conti 2017 e il dividendo 2018

EXOR ha chiuso il 2017 con un utile netto in sensibile crescita rispetto a quanto registrato nell'esercizio precedente. Confermato, ancora a 35 centesimi, il dividendo

di Mauro Introzzi 26 mar 2018 ore 16:11

EXOR ha chiuso il 2017 con un utile netto in sensibile crescita rispetto a quanto registrato nell'esercizio precedente. Confermato, ancora a 35 centesimi per azione, l'ammontare del dividendo 2018.

 

EXOR: L'UTILE 2017

EXOR ha chiuso lo scorso anno con un utile netto di 1,392 miliardi di euro, in senbile crescita rispetto ai 588,6 milioni di euro contabilizzati nel 2016. La variazione positiva di 803,4 milioni è attribuibile a maggiori plusvalenze nell'attività di investimento, al taglio di costi non ricorrenti e ad altre componenti positive di reddito.

 

EXOR: NAV A FINE 2017

exor-logo

A fine 2017 il Net Asset Value (il valore netto delle attività) era pari a 22,97 miliardi di dollari, in aumento del 56,9% rispetto ai 14,64 miliardi di inizio anno. Per azione il valore è passato d 60,75 a 95,32 dollari. Alla stessa data il patrimonio netto del gruppo ammontava a 10,8 miliardi di euro.

 

EXOR: POSIZIONE FINANZIARIA NETTA A FINE 2017

A fine 2017 il saldo della posizione finanziaria netta consolidata era negativa per 3,16 miliardi di euro, in peggioramento rispetto ai 3,42 miliardi di inizio anno.

 

EXOR: DIVIDENDO 2018

Sulla base di questi conti il consiglio di amministrazione di EXOR ha proposto - come per l'anno passato - la distribuzione di un dividendo 2018 (relativo all'esercizio 2017) di 0,35 euro, per un ammontare complessivo di 82 milioni di euro. Il dividendo - se approvato - sarà posto in pagamento il 20 giugno 2018 con stacco cedola il 18 giugno.

Tutte le ultime su: exor , bilanci 2017 , dividendi
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.