NAVIGA IL SITO

Equita Group, i conti del primo trimestre 2022

di Redazione Lapenna del Web 12 mag 2022 ore 14:02 Le news sul tuo Smartphone

equita-groupEquita Group - investment bank indipendente italiana, quotata al segmento STAR - ha diffuso i risultati finanziari del primo trimestre del 2022, periodo terminato con un margine di intermediazione di 18,54 milioni di euro, in calo rispetto ai 20,19 milioni ottenuti primi tre mesi del 2021. L’area dell’investment banking ha visto crescere i ricavi da 6,1 milioni di euro nel primo trimestre 2021 a 6,7 milioni di euro nel primo trimestre 2022 (con un aumento del 9%), grazie alla buona performance delle attività connesse alle operazioni di equity capital markets e alle attività di M&A advisory.

L'utile netto si è ridotto a 3,84 milioni di euro, in calo del 9% rispetto ai 4,46 milioni contabilizzati nel primo trimestre del 2021.

Il patrimonio netto consolidato al 31 marzo 2022 era pari a 103,5 milioni di euro.

Il management di Equita Group ha segnalato per il primo semestre 2022 il closing del secondo fondo di private debt Equita Private Debt Fund II con una raccolta compresa tra 230 e 240 milioni di euro, superiore alle attese di 200 milioni di euro precedentemente annunciate.

Equita Group ha segnalato che alcuni soci di Equita hanno informato il consiglio di cmministrazione di aver ricevuto da un gruppo di famiglie, imprenditori e istituzioni delle manifestazioni di interesse per acquisire dal management una quota di minoranza della società pari al 12% circa.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: equita group , primo trimestre 2022