NAVIGA IL SITO

doValue, i conti del 2019 e le indicazioni sul dividendo 2020

di Edoardo Fagnani 14 feb 2020 ore 11:56 Le news sul tuo Smartphone

dovaluedoValue - società attiva nei servizi di credit management e real estate per banche e investitori - ha comunicato i risultati preliminari del 2019, esercizo chiuso con ricavi lordi pari a 363,84 milioni di euro, in aumento del 56% rispetto ai 233,14 milioni ottenuti l’anno precedente, in conseguenza al consolidamento di Altamira Asset Management, la cui acquisizione si è perfezionata a fine giugno 2019. Il margine operativo lordo ante oneri non ricorrenti è salito da 86,48 milioni a 140,44 milioni, in aumento del 62%; di conseguenza la marginalità è cresciuta dal 37% al 39%. doValue ha terminato il 2019 con un risultato netto ante oneri non ricorrenti per 69,06 milioni di euro, in crescita del 32% rispetto ai 53,28 milioni contabilizzati nell’esercizio precedente. Il risultato netto è stato pari a 38,32 milioni.

A fine 2019 la posizione finanziaria netta di doValue era diventata negativa per 236,5 milioni di euro, rispetto a un valore positivo di 67,9 milioni a inizio anno. L’incremento riflette l’esborso per l’acquisizione di Altamira Asset Management. Alla stessa data il Portafoglio Gestito (GBV) era pari a 131,5 miliardi di euro (82,2 miliardi a fine 2018).

 

Per l’esercizio 2020 doValue si attende uno scenario di crescita di ricavi ed EBITDA coerente con l’obiettivo di rafforzare la leadership di doValue nel mercato europeo del Credit e Real Estate Servicing, come previsto dall’aggiornamento del Business Plan.

L'obiettivo della società resta quello di raggiungere una marginalità superiore al 40% entro il 2022.

 

Il management di doValue ha confermato la proposta di dividendo pari ad almeno 0,62 euro per azione, in crescita di oltre il 30% rispetto al 2018 e corrispondente a un payout di circa il 72%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: dovalue , bilanci 2019 , dividendi

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa è e a cosa serve l'Isee

Cosa è e a cosa serve l'Isee

L’Isee è una sorta di "carta di identità" economica in base alla quale la pubblica amministrazione valuta se un cittadino ha diritto o meno a determinate prestazioni o agevolazioni Continua »