NAVIGA IL SITO

De Longhi, i conti del primo trimestre 2018

di Edoardo Fagnani 10 mag 2018 ore 12:56 Le news sul tuo Smartphone

delonghi_6De Longhi ha diffuso i risultati del primo trimestre del 2018, periodo chiuso con ricavi per 402,6 milioni di euro, in aumento del 4,5% rispetto ai 385,1 milioni ottenuti nello stesso periodo dello scorso esercizio. A parità di tassi di cambio e di perimetro di gruppo il fatturato sarebbe salito del 9,9%. Spicca il segmento delle macchine da caffè, che ha confermato tassi di crescita a due cifre. In aumento anche il margine oeprativo lordo, passato da 51,6 milioni a 52,4 milioni di euro; tuttavia, la marginalità è scesa dal 13,4% al 13%. De Longhi ha chiuso lo scorso trimestre con un utile netto di 26,4 milioni di euro, in aumento del 3,6% dai 25,1 milioni registrati nei primi tre mesi dello scorso anno, avendo beneficiato anche di una riduzione del carico fiscale per effetto principalmente delle agevolazioni previste dalla normativa “patent box”.

A fine marzo la posizione finanziaria netta era positiva per 261,5 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai 250,6 milioni di inizio anno. Nei primi tre mesi dell’anno l’attività operativa di De Longhi ha generato un flusso di cassa di 10,9 milioni di euro, mentre gli investimenti sono stati pari a 15,1 milioni.

 

I vertici di De Longhi hanno confermato l’obiettivo di chiudere il 2018 con una crescita organica del fatturato compresa tra il 5% e il 10% e con un aumento in valore assoluto del margine operativo lordo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: de longhi , primo trimestre 2018 Quotazioni: DE'LONGHI
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »