NAVIGA IL SITO

Datalogic, i conti del primo semestre 2020

di Redazione Soldionline 6 ago 2020 ore 08:39 Le news sul tuo Smartphone

datalogic_5Datalogic – società quotata al segmento STAR e attiva nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale – ha comunicato i risultati economici del primo semestre del 2020, periodo chiuso con ricavi per 230,14 milioni di euro, in flessione del 20,9% rispetto ai 291,42 milioni ottenuti nei primi sei mesi dello scorso anno; a parità di tassi di cambio il giro d’affari sarebbe sceso del 21%. In forte calo anche il margine operativo lordo adjusted che è sceso del 59,9%, passando da 45,82 milioni a 18,37 milioni di euro; di conseguenza, la marginalità è peggiorata dal 15,7% all’8%. Datalogic ha terminato il semestre con una perdita netta di 13mila euro, rispetto all’utile di 25,25 milioni contabilizzato nei primi sei mesi del 2019.

Nel solo secondo trimestre il fatturato è sceso del 26,6% a 111,23 milioni di euro (-26,8% a cambi costanti), mentre l’utile netto si è ridotto del 66,5%, passando da 12,68 milioni a 4,25 milioni.

 

A fine giugno 2020 la posizione finanziaria netta era negativa per 15,4 milioni di euro, rispetto al valore positivo di 13,36 milioni di inizio anno; nel semestre la società ha registrato un flusso di cassa positivo di 1,3 milioni di euro, seppur in presenza di maggiori investimenti in ricerca e sviluppo, compensati dalla riduzione delle spese operative.

 

I vertici di Datalogic hanno segnalato che allo stato attuale gli elementi che concorrono alla formulazione di previsioni per il 2020 restano alquanto incerti. Il management ritiene inevitabile che il perdurare della congiuntura, l’elevato grado di incertezza sulle evoluzioni della pandemia e una eventuale recrudescenza nella seconda parte dell’anno, possano influenzare negativamente i risultati del 2020 e rallentare la ripresa attesa nei primi mesi del 2021, anche se ritiene che il gruppo possa tornare alla crescita nel medio e lungo termine.

Inoltre, Datalogic ha segnalato che a fine luglio è stata perfezionata la cessione al fondo statunitense Architect Equity di una quota di maggioranza pari all’85% del capitale della partecipata Solution Net Systems, divisione non core del gruppo, specializzata nella fornitura ed installazione di soluzioni integrate dedicate al settore postale e ai centri di distribuzione del settore Retail. Il controvalore base della transazione è stato pari circa a 4 milioni di dollari, soggetto ad aggiustamento prezzo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: datalogic , primo semestre 2020

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »