NAVIGA IL SITO

Danieli&C, i conti (e il dividendo) del 2017/2018

di Edoardo Fagnani 26 set 2018 ore 07:46 Le news sul tuo Smartphone

danieli-logoDanieli&C. ha chiuso l’esercizio 2017/2018 (la società chiude il bilancio il 30 giugno) con un fatturato di 2,71 miliardi di euro, in aumento del 9% rispetto ai 2,49 miliardi ottenuti nello scorso esercizio, grazie al riavvio di ABS Sisak e nonostante la ristrutturazione (ora completata) del tubificio ESW che nel prossimo esercizio potrà operare con maggiore efficienza e profittabilità. In forte miglioramento anhe il margine operativo lordo (+13%), che è salito da 202,5 milioni a 228,8 milioni di euro. L’utile netto è aumentato del 16%, passando da 50,5 milioni a 58,4 milioni di euro.

A fine giugno il portafoglio ordini ammontava a 2,95 miliardi di euro, rispetto ai 2,53 miliardi di inizio esercizio. Sempre a fine giugno la posizione finanziaria netta era positiva per 836,7 milioni di euro, in peggioramento rispetto ai 912,5 milioni di inizio esercizio.

 

I vertici di Danieli&C. prevedono per l’esercizio 2018/2019 risultati positivi senza condizionamenti per ulteriori oneri straordinari di ristrutturazione.

 

Il management ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,1 euro per le azioni ordinarie e di 0,1207 euro per i titoli di risparmio, per un ammontare di 8,19 milioni di euro. La cedola sarà staccata il 19 novembre e messa in pagamento il 21 novembre.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: danieli , primo semestre 2018 Quotazioni: DANIELI & C
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »