NAVIGA IL SITO

D’Amico Int. Shipping, i conti del 2023. Dividendo 2024 di 0,2487 dollari

di Redazione Lapenna del Web 14 mar 2024 ore 13:49 Le news sul tuo Smartphone

damico-international-shippingD'Amico Int. Shipping ha comunicato i risultati economici del 2023.

La società - quotata al segmento STAR e attiva a livello internazionale nel trasporto marittimo nel mercato delle navi cisterna - ha terminato l’esercizio con ricavi netti totali per 401,84 milioni di dollari, in aumento rispetto ai 334,77 milioni realizzati l’anno precedente. In aumento anche i ricavi base time charter, saliti a 396,97 milioni da 329,96 milioni di dollari. In crescita il risultato operativo lordo, che si è attestato a 277,62 milioni da 226,61 milioni di dollari. La società ha terminato il 2023 con un utile netto di 192,23 milioni di dollari, rispetto ai 134,87 milioni contabilizzati nell’esercizio precedente; l'utile per azione è stato di 1,575 dollari.

A fine 2023 l’indebitamento netto di D’Amico Int. Shipping era sceso a 224,3 milioni di dollari, rispetto ai 409,9 milioni di inizio anno. Nell’intero 2023 le attività operative hanno generato cassa per 292,9 milioni di dollari.

 

Il management di D’Amico Int. Shipping ha sottolineato che tra i principali fattori che dovrebbero influire sul mercato dei noli per navi cisterne e sui risultati ci sono la crescita dell’offerta globale di petrolio, i margini e la produzione delle raffinerie, la domanda di raffinati, la struttura dei prezzi a termine sia per il greggio che per i raffinati, il tasso di crescita della flotta di navi cisterna, l’efficienza della flotta dovuta inter alia alla congestione e alle velocità medie di navigazione e la lunghezza delle tratte medie di navigazione.

 

Il consiglio di amministrazione di D’Amico Int. Shipping proporrà la distribuzione di un dividendo 2024 (relativo all'esercizio 2023) per un ammontare pari a 0,2487 dollari per azione (0,2114 dollari per azione emessa e in circolazione netto di imposte alla fonte).

La cedola sarà staccata lunedì 29 aprile 2024 e messa in pagamento dal 2 maggio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bilanci 2023 , d amico int shipping , dividendi