NAVIGA IL SITO

CNH Industrial, ecco i numeri del primo trimestre 2019

Il periodo si è chiuso con ricavi in calo e redditività in generale miglioramento. Il management ha confermato le stime per l'intero esercizio

di Edoardo Fagnani 7 mag 2019 ore 14:21

CNH Industrial ha comunicato i risultati del primo trimestre del 2019, periodo chiuso con ricavi in calo e redditività in generale miglioramento. Il management ha confermato le stime per l'intero esercizio.

 

CNH INDUSTRIAL, CONTI ECONOMICI PRIMO TRIMESTRE 2019

CNH Industrial ha chiuso il primo trimestre del 2019 con ricavi consolidati pari a 6,46 miliardi di dollari, in flessione del 4,7% rispetto ai 6,77 miliardi di dollari ottenuti nei primi tre mesi dello scorso anno; tuttavia, a parità di tassi di cambio il giro d'affari sarebbe cresciuto del 2%. Il margine operativo lordo adjusted delle attività industriali è stato pari a 525 milioni di dollari, in calo del 4% rispetto al risultato del primo trimestre dello scorso anno. Il reddito operativo adjusted delle attività industriali è aumentato del 7%, passando da 261 milioni a 278 milioni di dollari, con un margine sui ricavi pari al 4,6%, in crescita di 50 punti su base annua.

L’utile netto è stato pari a 264 milioni di dollari (+30,7% rispetto al primo trimestre del 2018) e include un provento ante imposte di 30 milioni di dollari (22 milioni di dollari al netto delle imposte) derivante dall’impatto positivo di 527 milioni di dollari relativo alla modifica di un piano healthcare a seguito del giudizio favorevole emesso dalla Corte Suprema degli Stati Uniti. L'utile netto adjusted è aumentato da 204 milioni a 248 milioni di dollari (+21,6%). 

 

CNH INDUSTRIAL, DEBITO A FINE MARZO 2019

cnh-industrial_2A fine marzo l’indebitamento netto industriale di CNH Industrial era pari a 1,5 miliardi di dollari, in aumento di 0,9 miliardi rispetto al 31 dicembre 2018 principalmente per effetto del normale aumento stagionale nel capitale di funzionamento nel primo trimestre.

Sempre a fine marzo l'indebitamento totale era pari a 23,8 miliardi di dollari, in calo di 0,6 miliardi di dollari rispetto al 31 dicembre 2018.

 

CNH INDUSTRIAL, CONFERMATE LE STIME 2019

Il management di CNH Industrial ha confermato le stime finanziarie per l'esercizio in corso, nonostante il sentimento generale nei mercati finali agricoli rimanga smorzato nel breve termine, principalmente per effetto delle incertezze relative alle tensioni commerciali irrisolte, delle ripercussioni dei recenti eventi meteorologici negativi (in Australia ed Europa del Nord) e delle incertezze geopolitiche e macroeconomiche.

I vertici puntano a chiudere il 2019 con ricavi netti delle attività industriali a circa 28 miliardi di dollari, mentre il risultato diluito per azione adjusted è stimato in crescita tra il 5% e il 10% rispetto all’anno precedente nell’intervallo tra 0,84 e 0,88 dollari per azione. A fine 2019 l'indebitamento netto industriale dovrebbe colocarsi tra gli 0,2 e gli 0,4 miliardi di dollari.

Tutte le ultime su: cnh industrial , primo trimestre 2019
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »