NAVIGA IL SITO

CHL, i numeri del 2016. Deliberato aumento di capitale

di Edoardo Fagnani 8 giu 2017 ore 09:26 Le news sul tuo Smartphone

chl-logoCHL ha comunicato i risultati del 2016, esercizio chiuso con ricavi per 4,15 milioni di euro, in flessione del 19,5% rispetto ai 5,15 milioni realizzati l’anno precedente. La società ha terminato lo scorso esercizio con una perdita netta (al netto delle quote di terzi) di 4,52 milioni di euro, risultato che si confronta con il rosso di 1,88 milioni del 2015, in seguito principalmente ad accantonamenti e svalutazioni intervenuti su assets e crediti deteriorati del gruppo pre-integrazione col Gruppo Terra.

A fine 2016 l’indebitamento netto era salito a 8 milioni di euro, rispetto ai 5,26 milioni di euro di inizio anno.

 

Inoltre, il consiglio di amministrazione di CHL, al fine di portare avanti il progetto di rilancio industriale del gruppo, avviato con l’operazione di integrazione col Gruppo Terra, nonché di reperire le risorse finanziarie necessarie per far fronte alla copertura della posizione finanziaria netta a breve termine della società, e per sostenere il budget per i prossimi 12 mesi relativo all’avvio del nuovo piano industriale in corso di predisposizione, ha deliberato un aumento di capitale a pagamento mediante emissione di massime 204.721.112 azioni ordinarie a un prezzo unitario di 0,02 euro. Il controvalore massimo dell'operazione sarà pari a 4,09 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: chl , bilanci 2016