NAVIGA IL SITO

Cerved Information Solutions, i numeri del primo trimestre 2017

di Edoardo Fagnani 28 apr 2017 ore 18:24 Le news sul tuo Smartphone

cerved-logoCerved Information Solutions ha chiuso il primo trimestre del 2017 con ricavi per 97,8 milioni di euro, in aumento del 10,5% rispetto agli 88,5 milioni registrati negli stessi mesi dello scorso anno. Su base organica l’incremento è stato del 7,4%. Il margine operato lordo adjusted è salito a 44,5 milioni di euro, il 6,3% in più rispetto ai 41,8 milioni del primo trimestre del 2016; tuttavia, la marginalità si è ridotta dal 47,3% al 45,4%. La società ha terminato lo scorso trimestre con un utile netto di 13,6 milioni di euro, rispetto agli 8,4 milioni contabilizzati nei primi tre mesi dello scorso esercizio. L’utile netto adjusted, che esclude gli oneri e i proventi non ricorrenti, il costo ammortizzato dei finanziamenti, l’ammortamento dei plusvalori allocati emersi dai processi di aggregazione aziendale, è aumentato del 17,1% a 22,8 milioni.

A fine marzo l’indebitamento netto è sceso a 510 milioni di euro, rispetto ai 523,4 milioni di inizio anno. Nell’intero trimestre il flusso di cassa operativo del gruppo è stato pari a 21,6 milioni di euro.

 

Per il 2017 i vertici di Cerved Information Solutions prevedono una crescita dei ricavi e del margine operativo lordo, basato sul contributo di tutte le divisioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cerved group

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730, in forma precompilata, sarà disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, dal prossimo 15 aprile 2020. Ecco le novità introdotto per il 2020 Continua »