NAVIGA IL SITO

Cattolica Assicurazioni, i conti del 2020

di Redazione Soldionline 25 mar 2021 ore 07:55 Le news sul tuo Smartphone

cattolica-assicurazioni_1Cattolica Assicurazioni ha comunicato i risultati finanziari del 2020. La compagnia assicurativa ha terminato l’esercizio con un utile netto (escluse le quote di terzi) di 36 milioni di euro, in peggioramento rispetto ai 75 milioni di euro contabilizzati l’anno precedente, soprattutto a causa dell’impairment sul goodwill (-138 milioni sulle Società Vera). Al contrario, l’utile adjusted è stato pari a 192 milioni di euro, in crescita dell’85,9% rispetto al 2019. La raccolta premi complessiva del lavoro diretto ed indiretto Danni e Vita è scesa del 18,6% a 5,65 miliardi di euro, prevalentemente a seguito del periodo di lockdown; in particolare, il calo della raccolta vita è stato del 26,1%. Il risultato operativo è cresciuto del 36,6% a 412 milioni di euro.

A fine 2020 il patrimonio netto della compagnia ammontava a 2,61 miliardi di euro, in miglioramento rispetto ai 2,35 miliardi di inizio anno. Sempre a fine anno il margine di solvibilità (solvency II, che indica la solidità patrimoniale delle compagnie assicurative) si è attestato al 187%. Alla stessa data gli investimenti erano scesi a 24,46 miliardi di euro.

 

I vertici di Cattolica Assicurazioni hanno ricordato che a gennaio il CdA aveva approvato il piano rolling 2021-2023, che per l’esercizio 2021 prevede un risultato operativo compreso in una forchetta tra 265 e 290 milioni di euro, con una raccolta premi complessiva pari a circa 5,2 miliardi. Il risultato operativo è previsto in calo rispetto al 2020, anche a seguito dell’uscita dal perimetro di Lombarda Vita che comporterà invece un effetto positivo sulla componente non operativa, con una plusvalenza di circa 100 milioni.

 

Anche a seguito delle raccomandazioni di EIOPA e IVASS e non avendo ancora completato le operazioni su capitale richieste dal regolatore, il CdA di Cattolica Assicurazioni ha proposto l’accantonamento degli utili.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cattolica assicurazioni , bilanci 2020