NAVIGA IL SITO

Casta Diva Group, la semestrale 2019 e i dettagli dell'aumento di capitale

di Edoardo Fagnani 27 set 2019 ore 08:38 Le news sul tuo Smartphone

casta-diva-logoCasta Diva Group, società quotata all’AIM Italia e attiva a livello internazionale nel settore della comunicazione, ha comunicato i risultati del primo semestre del 2019. I ricavi sono balzati da 10,81 milioni a 21,66 milioni di euro, con una crescita complessiva di oltre il 100% e un incremento del 50% a parità di perimetro di gruppo. Il risultato finale (al netto della quota di terzi) è stato negativo per 194mila euro, dal rosso di 1,13 milioni di euro del primo semestre del 2018.

A fine giugno la posizione finanziaria netta era negativa per 1,63 milioni di euro, rispetto ai 791mila euro di inizio anno.

 

Il management di Casta Diva Group ha approvato l’aumento di capitale che sarà destinato a finanziare l’ulteriore sviluppo della società, anche per linee esterne.

L’operazione comporterà l’emissione di massime 6.357.938 azioni ordinarie, che saranno offerte a un prezzo di sottoscrizione di 0,5 euro, nel rapporto di opzione in una nuova azione ordinaria ogni 2 azioni ordinarie possedute. L'importo massimo dell'aumento di capitale è pari a circa 3,18 milioni di euro.

L'offerta prenderà il via lunedì 7 ottobre 2019 e terminerà il 24 ottobre, mentre i diritti resteranno quotati fino al 18 ottobre.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: casta diva group , primo semestre 2019

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »