NAVIGA IL SITO

BFF Bank, i conti dei primi nove mesi del 2023

di Redazione Soldionline 9 nov 2023 ore 11:48 Le news sul tuo Smartphone

bff-bankBFF Bank - istituto quotato al MidCap - ha comunicato i risultati finanziari dei primi nove mesi del 2023, periodo chiuso con un utile netto di 115,03 milioni di euro, in aumento del 24% rispetto ai 93,02 milioni contabilizzati nei primi tre trimestri dello scorso anno; l’utile netto rettificato è stato pari a 122,5 milioni di euro (+16%). In aumento il margine di intermediazione, passato da 258,97 milioni a 269,94 milioni di euro, grazie alla crescita del margine di interesse.

A fine settembre 2023 i crediti verso la clientela ammontavano a 10,36 miliardi di euro, rispetto agli 11,42 miliardi di inizio anno. Alla stessa data il totale dei crediti deteriorati (sofferenze, inadempienze probabili, crediti scaduti) – al netto degli accantonamenti – ammontava a 309,28 milioni di euro (dai 283,8 milioni a fine 2022), principalmente come conseguenza di un più alto livello di comuni italiani in dissesto e di past due verso il settore pubblico.

Sempre a fine settembre 2023 il CET1 Ratio era pari al 15,5%, rispetto al 9,00% di SREP, dopo il pagamento a settembre 2023 di 0,438 euro per azione come acconto dividendi del 1° semestre 2023; includendo i dividendi già maturati nel 3° trimestre 2023, il CET1 ratio è pari al 17%.

Alla stessa data le attività ponderate per il rischio erano pari a 2,85 miliardi di euro.

 

Il management di BFF Bank ha segnalato che nel 3° trimestre 2023 sono maturati 40,5 milioni di dividendi (0,218 euro per azione), con il prossimo pagamento semestrale previsto dopo l’assemblea ordinaria degli azionisti di aprile 2024.

I vertici hanno aggiunto che non c'è alcun impatto derivante dall'imposta sugli extra-profitti bancari su dividendi e payout ratio per tutto l'orizzonte del piano.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bff bank , terzo trimestre 2023