NAVIGA IL SITO

BB Biotech, i conti finali del 2018. Dividendo 2019 di 3,05 franchi svizzeri

di Edoardo Fagnani 15 feb 2019 ore 12:42 Le news sul tuo Smartphone

bbbiotech-logoBB Biotech ha chiuso il 2018 con una perdita netta di 471,34 milioni di franchi svizzeri, risultato che si confronta con l'utile di 687,5 milioni dell'esercizio precedente; la perdita per azione è stata di 8,51 franchi. I ricavi sono scesi da 730,05 milioni a 5,78 milioni di franchi svizzeri, in conseguenza all'azzeramento degli utili realizzati sui titoli in portafoglio.

 

Negli ultimi tre mesi del 2018 BB Biotech ha registrato un passivo di 643 milioni, rispetto alla perdita di 156 milioni registrata nell'ultimo trimestre dell'anno precedente.

 

A fine 2018 la maggiore partecipazione di BB Biotech era Ionis Pharmaceuticals (15,1% del portafolgio), seguita da Incyte (7,8%), Neurocrine Biosciences (7,6%) e Vertex Pharmaceuticals (7,3%). Il management della società svizzera ha ricordato che Ionis Pharmaceuticals è l’azienda leader nell’ambito dell’antisense, con oltre 40 principi attivi in fase di sviluppo che utilizzano questa tecnologia, la quale consente il controllo della produzione di proteine a livello genetico.

Inoltre, all’inizio del quarto trimestre sono state effettuate ulteriori prese di beneficio su altri investimenti in large cap (Celgene, Gilead e Regeneron), reinvestendo il ricavato in linea con l’annunciata politica di riallocazione strategica del portafoglio. 

 

BB Biotech ritiene che nei prossimi anni i principi attivi basati su RNA – attualmente in fase di adozione iniziale per malattie rare e gravi – troveranno impiego con ulteriori prodotti anche in platee di pazienti più ampie e diversificate. Di conseguenza, la società svizzera continuerà ad aggiungere nel proprio portafoglio aziende attive nello sviluppo clinico iniziale in questi ambiti.

BB Biotech guarda con fiducia agli interessanti flussi di notizie provenienti dalle società in portafoglio e ritiene che la crescita a medio e lungo termine nel comparto biotech continuerà ad apportare eccellenti spunti d’investimento.

 

Il consiglio di amministrazione di BB Biotech ha proposto la distribuzione di un dividendo 2019 (relativo all'esercizio 2018) di 3,05 franchi svizzeri per azione, riconoscendo un rendimento del 5% sul prezzo dell’azione medio ponderato nel mese di dicembre 2018, in linea con la politica di dividendo introdotta nel 2013.

La cedola sarà staccata il 25 marzo 2019 e messa in pagamento il 27 marzo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bb biotech , bilanci 2018

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come possono essere ritirare le vincite al Superenalotto? I premi Possono essere riscossi presentando la ricevuta originale e integra della schedina vincente giocata Continua »