NAVIGA IL SITO

BB Biotech, utile più che raddoppiato nel primo semestre 2015

di Edoardo Fagnani 17 lug 2015 ore 07:35 Le news sul tuo Smartphone

bb-biotech2BB Biotech ha terminato il primo semestre del 2015 con un utile netto di 716,82 milioni di franchi svizzeri, risultato che si confronta con i 261,075 milioni dei primi sei mesi dell'esercizio precedente. I ricavi sono saliti da 275,18 milioni a 741,88 milioni di franchi svizzeri, in conseguenza a maggiori utili su titoli.
A fine giugno le maggiori partecipazioni di BB Biotech erano Celgene (9,6% del portafoglio), Incyte (9,0%) e Isis Pharmaceuticals (7,9%).

Il management di BB Biotech ha segnalato che nel corso degli ultimi tre mesi il contributo più significativo al portafoglio di BB Biotech è stato apportato da Synageva. La vendita della partecipazione detenuta nella società ha consentito alla compagnia svizzera di realizzare una plusvalenza di 115,4 milioni di franchi svizzeri.
A fine giugno BB Biotech poteva contare su posizioni cash per circa 133 milioni di franchi.

Il management di BB Biotech ha segnalato che il secondo semestre 2015 rivestirà un’importanza significativa per quanto concerne le autorizzazioni di nuovi prodotti e la pubblicazione di dati su principi attivi in fase avanzata di sviluppo clinico.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bb biotech , primo semestre 2015

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

La Carta del docente è uno strumento per spese di formazione e aggiornamento professionale degli insegnati di ruolo in istituzioni scolastiche pubbliche Continua »