NAVIGA IL SITO

Banca Mediolanum, i conti del primo semestre 2020

I vertici di Banca Mediolanum hanno segnalato che la compagnia non procederà al pagamento del saldo del dividendo 2019

di Redazione Soldionline 29 lug 2020 ore 12:44

banca-mediolanum_2Banca Mediolanum ha comunicato i risultati finanziari del primo semestre del 2020.

Nel periodo in esame la compagnia ha realizzato un utile netto di 150,49 milioni di euro, in diminuzione rispetto ai 171,34 milioni contabilizzati nei primi sei mesi del 2019. Al contrario, il margine di interesse è cresciuto da 111,69 milioni a 113,09 milioni di euro, mentre le commissioni attive sono aumentate a 733,68 milioni di euro. Banca Mediolanum ha segnalato che il trimestre ha visto l’incremento del margine di contribuzione, passato da 512,28 milioni a 518,56 milioni, principalmente grazie al consistente contributo della raccolta in risparmio gestito, che ha bilanciato il calo delle masse gestite rispetto ad inizio anno, e nonostante la mancata presenza dell’Equity Contribution a seguito della riclassifica a inizio anno della partecipazione in Mediobanca.

Di conseguenza, a fine giugno 2020 le masse amministrate e gestite erano salite a 85,45 miliardi di euro (+1% rispetto al valore di inizio anno). Nel semestre la raccolta netta totale è stata positiva per 5 miliardi di euro, mentre la raccolta netta gestita ha raggiunto quota 2,09 miliardi, in forte crescita rispetto allo scorso anno.

Sempre a fine giugno 2020 il Common Equity Tier 1 Ratio risultava pari al 19,3%.

 

I vertici di Banca Mediolanum hanno segnalato che la compagnia non procederà al pagamento del saldo del dividendo 2019 con conseguente passaggio del relativo importo a riserva disponibile. Inoltre, in ragione della raccomandazione dell’autorità di vigilanza, il consiglio di amministrazione non potrà, se del caso, procedere al pagamento di alcun acconto sul dividendo 2020 nel corso del mese di novembre 2020.

Tutte le ultime su: banca mediolanum , primo semestre 2020
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »