NAVIGA IL SITO

Banca Generali, aumenta l'utile nel 2015. Dividendo 2016 di 1,2 euro

di Edoardo Fagnani 10 mar 2016 ore 18:02 Le news sul tuo Smartphone

banca-generaliBanca Generali ha confermato i risultati del 2015, esercizio chiuso con ricavi pari a 465,9 milioni di euro, in salita dell'11,1% rispetto ai 419,2 milioni realizzati nell'esercizio precedente. Il risultato operativo è cresciuto del 14,6% a 290,3 milioni, con una marginalità operativa pari al 62,3%. L’utile netto è salito del 26,5%, passando da 160,9 milioni a 203,6 milioni.

A fine 2015 il CET 1 ratio si attestava al 14,3% (+210 punti base nell’anno) mentre il Total Capital ratio era pari al 15,92% (+170 punti base nell’anno). L’eccesso di capitale è aumentato del 35% a 213 milioni sulla base delle indicazioni di Basilea 3
Le masse totali a fine 2015 si sono attestate a 41,6 miliardi, in aumento di 5 miliardi rispetto all’esercizio precedente.

Sulla base di questi conti il board della società ha dichiarato che proporrà la distribuzione di un dividendo 2016, relativo all'esercizio 2015, pari a 1,2 euro per azione. La cedola sarà staccata il 16 maggio e messa in pagamento il 18 maggio.

LEGGI ANCHE: I dividendi 2016 della borsa italiana

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca generali , bilanci 2015 , dividendi
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »