NAVIGA IL SITO

Banca Finnat, i numeri del primo trimestre 2017

di Edoardo Fagnani 10 mag 2017 ore 13:18 Le news sul tuo Smartphone

banca-finnat-logoBanca Finnat ha comunicato i risultati del primo trimestre del 2017, periodo chiuso con un utile netto di 1,57 milioni di euro, in flessione del 20,8% rispetto agli 1,99 milioni registrati nei primi tre mesi dello scorso anno, in conseguenza a maggiori costi operativi e a un aumento delle rettifiche su crediti e attività finanziarie disponibili per la vendita. In leggero aumento, invece, il margine di intermediazione che è cresciuto da 15,01 milioni a 15,11 milioni di euro (+0,6%), mentre il risultato della gestione finanziaria è sceso da 15,06 milioni a 14,53 milioni di euro.

A fine marzo il CET1 Capital Ratio era pari al 27,8%, ampiamente superiore ai requisiti di capitale minimo, a livello consolidato, richiestici dalla Banca d’Italia a conclusione del processo di revisione prudenziale (SREP).

 

I vertici dell’istituto prevedono che il risultato finale del 2017 non sarà inferiore a quello dello scorso anno, che comprendeva significativi ricavi per commissioni di performance riferiti alla controllata InvestiRE SGR.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca finnat , primo trimestre 2017
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »