NAVIGA IL SITO

Banca Carige, i numeri del primo semestre del 2014

di Edoardo Fagnani 1 ago 2014 ore 21:43 Le news sul tuo Smartphone
carige_1Banca Carige ha chiuso il primo semestre del 2014 con una perdita netta di 45,52 milioni di euro, valore che si confronta con il rosso di 595,16 milioni di euro, contabilizzato negli stessi mesi dello scorso anno. Escludendo le componenti straordinarie, il risultato finale si sarebbe chiuso in sostanziale pareggio. Il risultato di gestione è cresciuto da 224,68 milioni a 244,13 milioni di euro (+8,7%), mentre il margine di intermediazione si è ridotto del 13,7% a 409,07 milioni di euro, rispetto ai 474,03 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.
A fine giugno il Common Equity Tier1, che include gli effetti dell’aumento di capitale da 800 milioni d euro, ammonta al 9,9%. Il dato non include l’effetto della futura cessione delle controllate assicurative. Sempre a fine giugno gli impieghi alla clientela erano scesi a 23,5 miliardi di euro, mentre i crediti deteriorati erano saliti a 6 miliardi.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca carige , primo semestre 2014