NAVIGA IL SITO

Azimut Holding, i conti dei primi nove mesi del 2023

I vertici hanno confermato l’obiettivo di chiudere il 2023 con 6-8 miliardi di euro di raccolta netta e un utile netto di 450 milioni di euro

di Redazione Soldionline 9 nov 2023 ore 14:38

azimut_7Azimut Holding ha comunicato i risultati finanziari dei primi nove mesi del 2023.

 

La compagnia ha chiuso il periodo in esame con un utile netto di 348,92 milioni di euro, in aumento rispetto ai 302,3 milioni contabilizzati nei primi tre trimestri dell’anno precedente (+15%). In forte miglioramento anche il risultato operativo, che è salito da 413,92 milioni a 430,83 milioni di euro.

I ricavi di Azimut Holding sono scesi da 966,59 milioni a 964,99 milioni di euro, evidenziando maggiori commissioni ricorrenti ma minori commissioni di gestioni variabili.

 

A fine settembre 2023 la posizione finanziaria netta era positiva per 358,89 milioni di euro, rispetto al valore positivo di 293,06 milioni di inizio anno.

Alla stessa data le masse totali si attestavano a 85,7 miliardi di euro, in crescita del 9% rispetto al valore di inizio anno.

 

Sulla base dei risultati ottenuti nel trimestre i vertici di Azimut Holding hanno confermato l’obiettivo di chiudere il 2023 con 6-8 miliardi di euro di raccolta netta (in condizioni di mercato normali) e un utile netto di 450 milioni di euro.

Tutte le ultime su: azimut holding , terzo trimestre 2023
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.