NAVIGA IL SITO

Azimut Holding, i conti del 2019. Definito il dividendo 2020

Il management di Azimut Holding ha proposto la distribuzione di un dividendo di un euro per azione, che sarà pagato interamente per cassa

di Edoardo Fagnani 5 mar 2020 ore 15:00

gruppo-azimutAzimut Holding ha comunicato i risultati finanziari del 2019.

La compagnia ha chiuso lo scorso anno con un utile netto di 370,01 milioni di euro, il triplo rispetto ai 122,15 milioni contabilizzati nell’esercizio precedente. In forte miglioramento anche il risultato operativo, che è salito da 192,85 milioni a 445,41 milioni di euro. I ricavi di Azimut Holding sono cresciuti del 40,3%, passando da 748,45 milioni a 1,05 miliardi di euro, in conseguenza maggiori commissioni ricorrenti e variabili.

Nel solo quarto trimestre l’utile netto si è attestato a 123 milioni di euro, in forte aumento rispetto ai 10 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

 

A fine 2019 la posizione finanziaria netta era diventata positiva per 72,72 milioni di euro, rispetto all’indebitamento di 31,05 milioni di inizio anno. Azimut Holding ha ricordato che nel 2019 sono stati erogati dividendi ordinari per circa 166 milioni di euro in contanti e sono state effettuate acquisizioni per circa 63 milioni. Sempre a fine 2019 il totale delle masse gestite (comprensivo del risparmio amministrato e gestito da case terze direttamente collocato) era pari a 59,1 miliardi di euro. La raccolta netta nell’intero anno è stata di 4,6 miliardi di euro.

 

I vertici di Azimut Holding hanno confermato l’obiettivo di chiudere il 2020 con un utile netto di 300 milioni di euro, sulla base di un andamento normale dei mercati finanziari. Inoltre, la compagnia manterrà una certa flessibilità nell’utilizzo della cassa, che sarà rivolta prevalentemente ad investimenti e alla crescita futura.

 

Il management di Azimut Holding ha proposto la distribuzione del dividendo 2020 (relativo all’esercizio 2019) di un euro per azione, che sarà pagato interamente per cassa. La cedola sarà staccata il 18 maggio 2020 e messa in pagamento il 20 maggio.

 

LEGGI ANCHE: Dividendi 2020 FTSEMib: entità e calendario degli stacchi

Tutte le ultime su: azimut holding , bilanci 2019 , dividendi
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »