NAVIGA IL SITO

Aquafil, i conti dei primi nove mesi del 2019

di Edoardo Fagnani 14 nov 2019 ore 18:18 Le news sul tuo Smartphone

aquafilAquafil – società quotata al segmento STAR e attiva nella produzione di nylon - ha comunicato i risultati dei primi nove mesi del 2019, periodo chiuso con ricavi per 419,54 milioni di euro, in flessione del 2,6% rispetto ai 430,93 milioni ottenuti nei tre trimestri mesi dello scorso anno; a parità di perimetro, quindi non considerando l’acquisizione della società O’Mara Incorporated (avvenuta il 31 maggio 2019) la riduzione dei ricavi sarebbe stata del 5,1%. In contrazione anche il margine operativo lordo, che è sceso da 61,56 milioni a 54,91 milioni di euro (-10,8%); di conseguenza, la marginalità si è ridotta dal 14,3% al 13,1%. Aquafil ha chiuso il periodo gennaio-settembre con un utile netto di 9,53 milioni di euro, in forte calo rispetto ai 24,36 milioni contabilizzati nei primi nove mesi del 2018, in conseguenza all’incremento degli ammortamenti e degli oneri finanziari; l’utile netto rettificato è stato pari a 16,2 milioni di euro.

Nel solo terzo trimestre i ricavi di Aquafil sono scesi del 4,9% a 132,87 milioni di euro, mentre il risultato finale è stato negativo per 1,12 milioni di euro.

A fine settembre 2019 l’indebitamento netto era salito a 273,15 milioni di euro, rispetto ai 157,28 milioni di inizio anno, in seguito agli investimenti di periodo (46,7 milioni di euro) e all’applicazione dei nuovi principi contabili.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: aquafil , previsioni 2019
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »