NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Aeffe, ricavi e utile in aumento nei primi nove mesi del 2017

Aeffe, ricavi e utile in aumento nei primi nove mesi del 2017

di Edoardo Fagnani 9 nov 2017 ore 12:27 Le news sul tuo Smartphone

aeffe-logoAeffe ha chiuso i primi nove mesi del 2017 con ricavi per 234,97 milioni di euro, in aumento del 9,9% rispetto ai 213,76 milioni ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno; a parità di tassi di cambio il giro d’affari sarebbe cresciuto del 10%. Il management ha precisato che il 51% del giro d’affari è stato realizzato fuori dai confini dell’Italia. In forte aumento il margine operativo lordo che è salito del 42,9%, passando da 21,3 milioni a 30,43 milioni di euro; di conseguenza, la marginalità è aumentata dal 10% al 13%. Il periodo gennaio-settembre si è chiuso con un utile netto di 10,91 milioni di euro, risultato che si confronta con i 4,89 milioni contabilizzati nei primi nove mesi dello scorso anno (+143,6%).

A fine settembre l’indebitamento netto era salito a 66,09 milioni, rispetto ai 59,51 milioni di euro di inizio anno. Nei primi nove mesi dell’anno le attività operative dell’azienda hanno generato risorse per 62mila euro, mentre gli investimenti sono stati pari a 3,4 milioni.

 

Il management di Aeffe ha anticipato che la raccolta ordini Primavera/Estate 2018 ha registrato una crescita del 15%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: aeffe , terzo trimestre 2017 Quotazioni: AEFFE
da

SoldieLavoro

Come si verifica una partita Iva?

Come si verifica una partita Iva?

La partita Iva è un codice numerico rilasciato dall'Agenzia delle Entrate a tutti i soggetti esercitanti un’attività rilevante ai fini della tassazione sul valore aggiunto Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

Dal 16 aprile sul sito della Agenzia delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato 2018. Può essere una importante semplificazione per che deve fare la dichiarazione dei redditi Continua »