NAVIGA IL SITO

Comunicato stampa - Cto: in esclusiva per l’Italia “Dark Age of Camelot” , l’on-line game pi

di La redazione di Soldionline 25 ott 2001 ore 16:05 Le news sul tuo Smartphone
Disponibile da gennaio 2002 in formula pay-per-play

CTOnet: in esclusiva per l’Italia “Dark Age of Camelot” (DAOC), l’on-line game più venduto del 2001 negli USA

La controllata di Cto S.p.A. ha acquisito la licenza esclusiva del gioco on line “massively multiplayer”, che ha già riscosso un enorme successo
sul mercato americano

CTOnet S.p.A., azienda di riferimento per il divertimento on-line ed i servizi Internet del Gruppo, ha acquisito da Mythic Entertainment la licenza esclusiva di “Dark Age of Camelot”, il gioco on-line lanciato all’inizio di ottobre negli Stati Uniti, dove ha registrato un successo senza precedenti: in due sole settimane dal lancio sono stati venduti oltre 110.000 pezzi. Inoltre, una serie TV ispirata alle vicende del gioco è in fase di realizzazione.

Il gioco di ruolo, destinato ad un numero illimitato di giocatori - “Massively Multiplayer On Line Role Playing Game” (MMORPG) - diverrà con ogni probabilità un “fenomeno” nel settore dell’on-line game entertainment anche in Europa. In Italia si potrà giocare a “Dark Age of Camelot” esclusivamente sulla gaming zone di CTOnet (www.ctonet.it).

CTOnet, coerentemente alla sua strategia di offrire prodotti adattati al mercato Italiano, renderà disponibile nel gennaio 2002 la versione completamente localizzata in lingua italiana di “Dark Age of Camelot”.
“La 4° Profezia”, il primo gioco massively multiplayer localizzato per l’Italia, lanciato sul portale di CTOnet nella scorsa primavera, ha già raggiunto i 17.000 users paganti.

DAOC è stato sviluppato utilizzando le tecnologie più all’avanguardia ed uno straordinario motore 3D in tempo reale. Il gioco sarà distribuito nei negozi da CTO S.p.A. mentre CTOnet si occuperà del business on-line. L’abbonamento mensile per l’accesso ai server di gioco dovrebbe aggirarsi intorno ai 10 Euro.


“La licenza di Dark Age of Camelot è il risultato di un intenso anno di lavoro – ha dichiarato Benoit Faure, presidente di CTOnet- e rappresenta per la nostra società una grande opportunità destinata a rivoluzionare il mondo dell’on-line gaming in Italia.”

“Siamo entusiasti di collaborare con CTOnet nella realizzazione e distribuzione di una versione in lingua italiana del nostro gioco. Con il loro aiuto ci aspettiamo di ottenere grandi risultati in questo mercato emergente per il gioco on line “massively multiplayer ”, ha dichiarato Mark Jacobs, Presidente di Mythic Entertainment.

L’annuncio del nuovo on-line game segue il grande successo registrato da CTOnet nel corso di “SMAU 2001”, in occasione del quale la società di e-entertainment ha festeggiato il superamento della soglia dei 30.000 utenti italiani registrati: un’ampia comunità di gamers e appassionati di gioco sui quali CTOnet fa leva per sviluppare il suo Business Model vincente, basato sull’ accesso al “Telecom kick back” e sul “Pay per play”.

***
CTOnet
CTOnet S.p.A. nasce nella primavera del 2000 con l’obiettivo di creare un portale verticale, dedicato ai videogiocatori e di gestire e sviluppare le attività Internet del gruppo CTO.
CTOnet si avvale della consolidata esperienza di CTO nel mercato dell’intrattenimento e del videogioco, del supporto di Planet-ISP di proprietà del gruppo CTO - che opera con successo nel mercato business to business dal 1995 e di Gamers Revolt, tra i primi Gaming Service Provider in Italia. L’integrazione delle competenze delle diverse società ha dato vita ad un portale-www.ctonet.it-dove i giocatori possono incontrarsi, dialogare, giocare on-line con altri videogamers ed usufruire dei servizi di telefonia ad alte prestazioni. Ctonet gestisce inoltre le attività di Mdnetworks (www.mdnetworks.it), nata da una joint venture tra CTO S.p.A. e Cryo Networks SA, publisher di giochi on-line e pacchetti professionali basati sull’innovativo linguaggio SCOL che permette la creazione di ambienti 3D in cui possono navigare numerosi utenti simultaneamente.

CTO S.p.A.
CTO S.p.A, nata a Bologna nel 1983, è oggi uno dei principali publisher e distributori in Italia di software di intrattenimento interattivo, nonchè il principale produttore nazionale di accessori per PC e console, a marchio Xtecnologies. La Società è attiva nella localizzazione di software sviluppato dai più importanti publisher internazionali come Electronic Arts, LucasArts, Novalogic, Wanadoo (Gruppo France Telecom) e Cryo Networks.
Nel 2001, Il Gruppo CTO è entrato direttamente nel comparto dello sviluppo e publishing di software games, mediante l’acquisizione di Arxel Guild, che vanta un ricco catalogo di giochi interattivi all’avanguardia, pubblicati in tutto il mondo dai principali publisher internazionali
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.