NAVIGA IL SITO

Comunicato stampa - Chl: Giuliano Rocchi nuovo Amministratore Delegato

di La redazione di Soldionline 26 ott 2001 ore 15:33 Le news sul tuo Smartphone
Il Consiglio di Amministrazione di CHL ha nominato Giuliano Rocchi - attuale Direttore Generale B2C - nuovo Amministratore Delegato della Società.
Stefano Bargagni, continuerà a rivestire la carica di Presidente e manterrà le deleghe per l’indirizzo strategico della società, e per le attività di ricerca e sviluppo. Grazie a questo nuovo inserimento la società si dota del giusto mix di competenze e professionalità per proseguire nello sviluppo dei propri piani, che prevedono il costante miglioramento dei principali indicatori economici, come già evidenziato durante i primi sei mesi dell'anno.
Le capacità gestionali di Rocchi unite all’esperienza e alla creatività di Bargagni rappresentano un punto di forza per CHL e rafforzano le già solide basi dell’azienda, leader nell’e-commerce con un quarto del mercato italiano e fornitore di servizi per l’e-commerce .
Questo passaggio consentirà, inoltre, a Bargagni, di dedicarsi più intensamente rispetto al passato a tutte quelle attività di ricerca, analisi e studio, che hanno reso fino ad oggi e continueranno a rendere CHL una realtà dinamica, reattiva, in grado di muoversi e di cogliere le migliori opportunità che nascono in un mercato giovane e in costante divenire.
Giuliano Rocchi, 41 anni, nato a Grosseto, ha conseguito la laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Pisa e frequentato corsi di specializzazione presso la SDA Bocconi Il suo percorso professionale ha inizio in Esselunga, prosegue in DIA società appartenente al Gruppo francese Promodes quotato alla Borsa di Parigi e operante nel settore degli ipermercati, fino ad arrivare al gruppo Tangelman con incarichi in Superal , Plus Discount e come Amministratore Delegato in Tangelmann Frutta Italia S.r.l. Esperto, oltre che della grande distribuzione, anche di programmazione di sistemi elettronici, e mosso da passione ed entusiasmo verso le tecnologie innovative, arriva in CHL nel 1999 come Responsabile per la quotazione al Nuovo Mercato e da oggi ricopre la carica di Amministratore Delegato.
Stefano Bargagni, 42 anni, fiorentino, appassionato di elettronica e di informatica, a 9 anni si costruisce da solo una radio transistor al germanio. Da questi esordi, la sua carriera professionale prosegue in veste di imprenditore e consulente, con focalizzazione sui processi aziendali e sui sistemi informativi .
Dopo la comparsa dei primi pc IBM all’inizio degli anni 80, si appassiona al nuovo mondo dell’informatica; passa lunghi periodi a Taiwan e nella Silicon Valley seguendo e studiando i primi start-up delle nuove aziende del settore.
Nel 1995, CHL avvia il proprio sito Internet, canale strategico che attrarrà progressivamente l’intero spettro delle proprie attività: dall’aprile 1999 il fatturato e’ prodotto on-line al 100%.

CHL, la più importante realtà e-commerce in Italia e una delle principali in Europa, ha da tempo aggregato risorse interne ed esterne di spessore internazionale per offrire un servizio completo alle aziende che desiderano fare e-commerce: dalla creazione di un listino e di un sito online, alla logistica, alla consegna, al pagamento e al post vendita attraverso la rete di presenza fisica sul
territorio. L'esperienza e l'infrastruttura CHL sono oggi a disposizione di aziende terze, attraverso la soluzione TwoASP ( www.twoasp.com) , il servizio CHL che, in meno di tre mesi, può approntare e gestire in outsourcing tutte le attività necessarie all'e-commerce, inclusi punti di consegna e assistenza.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.