NAVIGA IL SITO

Commessa dal Qatar per Sitindutrie

di La redazione di Soldionline 23 ott 2007 ore 13:47 Le news sul tuo Smartphone
Zwahlen & Mayr, società svizzera del gruppo Sitindustrie quotata alla borsa di Zurigo, fornirà al consorzio Vsa composto da Veolia Water, Saipem e Al Jaber, tubi saldati in acciaio inossidabile da utilizzare per la costruzione di 3 evaporatori nel più grande impianto mondiale Gas to Liquid (GTL) a Ras Laffan in Qatar. I tubi della lunghezza di 18 metri saranno realizzati in una nuova lega di acciaio inossidabile ad alta resistenza alla corrosione precisa una nota di Sitindustrie.
Il progetto “Pearl GTL”, del valore di 18 miliardi di dollari, gestito da Shell e da Qatar Petroleum, spiega la nota, riguarda lo sviluppo di strutture onshore per la realizzazione di un impianto capace di produrre oltre 140.000 barili al giorno di gas liquido (GTL) e rappresenta una valida soluzione alternativa per commercializzare le abbondanti riserve di gas del Campo Nord del Qatar che produrranno 1,6 miliardi di piedi cubi al giorno di gas naturale Esso è inoltre complementare alle tecnologie tradizionali utilizzate quali il Liquified Natural Gas (LNG) ed i gasdotti. (l.s.) Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.