NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Cominicato stampa - Euphon: perfezionato l'accordo con Fiat per l'acquisto dei Teatri di Posa ex Cine Fiat

Cominicato stampa - Euphon: perfezionato l'accordo con Fiat per l'acquisto dei Teatri di Posa ex Cine Fiat

di La redazione di Soldionline 26 nov 2001 ore 18:11 Le news sul tuo Smartphone
I Teatri di Posa Fiat di Strada della Manta, a Torino Mirafiori, strutture che Euphon già utilizzava da diversi anni, sono il più grande complesso indipendente italiano dopo Cinecittà, con oltre 10.000 metri quadri coperti e oltre 2 megaWatt di potenza illuminante.
Sorgono in un’area strategica, tra le più industrializzate d'Europa, e rappresentano un punto di riferimento per le grandi produzioni fotografiche, televisive e cinematografiche dell'intero continente.
L'intera struttura verrà adeguata ai nuovi livelli della tecnologia e, attraverso una serie di investimenti, diventerà il primo complesso di studi televisivi della cosiddetta “convergenza multimediale”.
Ciò significa che una produzione che nasce qui, potrà essere diffusa direttamente in tutto il mondo attraverso una pluralità di soluzioni: via satellite, via etere o via Internet.

I nuovi Teatri Euphon offriranno infatti alle aziende clienti:
· un up-link satellitare
· avanzate tecnologie di broadcasting
· servizi legati al mondo Internet, come lo streaming video.

I collegamenti satellitari saranno disponibili in loco grazie al recente accordo siglato tra Euphon ed Eutelsat per la realizzazione di un “teleporto”, ossia di una infrastruttura satellitare per servizi di telecomunicazione, di diffusione di contenuti televisivi e multimediali e di trasmissione dati.
Il broadcasting è una delle attività storiche del Gruppo Euphon; presso i Teatri di Strada della Manta sono in opera già da tempo diverse regie digitali e apparati di ripresa. Le attività del mondo Internet - streaming video e webcasting – sono il campo d’azione di Euphon Web e Interactive (EWI), che ha sede anch’essa presso i Teatri. Alcuni dei più importanti network nazionali di Business Television già oggi si avvalgono dei servizi di Euphon, trasmettendo dalla sede di Torino; si ricordano tra gli altri Diretta Auto e Diretta Formazione per Fiat Auto, la BusinessTV della Banca Popolare di Lodi, quella dei Promotori Finanziari ”Ducato”, il Network M.A.P., il canale di formazione dei Commercialisti Italiani.

La proprietà dei Teatri ha un ruolo strategico nel progetto di sviluppo del Gruppo Euphon, accanto alle numerose altre acquisizione e accordi di partnership conclusi dopo la quotazione in Borsa.
Proprio per questo verranno investiti, insieme ad altri partner, circa 80 miliardi di Lire (41,3 milioni di Euro) nell'arco di 10 anni per lo sviluppo di una struttura che intende rappresentare l'avanguardia tecnologica in Europa.
In particolare, parte degli investimenti riguardano, nell'ambito dello sviluppo di una partnership già siglata nel luglio scorso con EUTELSAT, la realizzazione di una infrastruttura satellitare di TLC, di trasmissione dati e di diffusione TV e multimedia che prevede un investimento di 70 miliardi di lire, di cui circa 15 miliardi verranno effettuati da Euphon e 55 miliardi da EUTELSAT.
La restante quota dell'investimento coprirà i costi di acquisizione dei Teatri di Posa e di implementazione delle architetture e delle strutture dell'area.
Il Gruppo Euphon.
Euphon è il principale Gruppo indipendente italiano nel settore della produzione multimediale.

Opera nel broadcasting, nella business communication e nell’edutainment, realizzando:
· produzioni e servizi cinematografici e televisivi
· eventi e sistemi audiovisivi
· comunicazione interattiva e on-line.
Offre soluzioni globali nel mondo della comunicazione, integrando i contenuti e le più avanzate tecnologie della televisione, dell’informatica e delle telecomunicazioni. Realizza per i propri
Clienti la completa convergenza multimediale.
Il Gruppo Euphon opera in tutta Europa con sedi a Torino, Milano, Roma, Barcellona, Madrid impiegando oltre 520 dipendenti che hanno contribuito a realizzare, nel corso del 2000 un valore della produzione pari a 217 miliari di lire (112,4 milioni di Euro). Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia rappresenta il documento che attesta la temporanea impossibilità al lavoro. È redatto dal medico curante, il quale provvederà a inviarlo all’INPS Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »